venerdì 4 luglio 2008

Giorno 6 - Scoperte inaspettate

Oggi ho passato la giornata a fare il turista. In mattinata sono andato al centro commerciale del Globen dove ho trovato un supermercato enorme con prezzi leggermente migliori di quelli di Gamla Stan e Slussen. Da lì sono andato con la metro verso lo Stadshusent ma, lungo la via, ho cambiato programma e mi sono dato al camminare senza meta.

Alla fine mi sono ritrovato lungo la riva del fiumiciattolo che divide l'isola principale da quella di Kungsholmen, sulla sponda di T-Centralen. Il lungofiume è tutto un enorme prato da picnic dove i rumori della città arrivano talmente attutiti che bisogna cercarli per sentirli. Una vera oasi di pace.

Il pomeriggio invece ho girovagato per giardini e giardinetti vari cercando di resistere di stendermi sull'erba e mettermi a leggere un libro come stavano facendo molti "indigeni". Alla fine ho dirottato la passeggiata lungo il perimetro del palazzo reale. A dire il vero sono anche entrato nel cortile del palazzo.

La sera invece sono andato al Medusa dove, devo confessare, la "vita" era un po' scarsa, forse anche a causa dello sciopero dei pullman.

Programma del giorno dopo: Alle 11.00 ho la visita alla prima stanza! Speriamo bene!

1 commento:

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

Che goduuuuri stravaccarsi sul prato a leggere senza paura di schiacciare la cacca di qualche civilissimo segugio di una qualche civilissima signora del vomero...

che mi hai fatto venire in mente Krallo!!!! O_o

in bocca al lupo per la stanza.

Related Posts with Thumbnails