domenica 14 dicembre 2008

Julfest

Che bello. Oggi abbiamo fatto la festa di Natale a casa dell'Archeologa. E' stata una festa veramente ben riuscita, nonostante la casa piccolina.

Il pranzo, che poi pranzo non era visto che abbiamo iniziato a mangiare alle 16.00 (anche un po' per colpa mia), era ottimo. La tavola imbandita era farcita di ogni prelibatezza, italiana, svedese e non solo.

Assalto al tavolo di Natale

Prima dei dolci abbiamo ricevuto la visita di Babbo Natale in persona che ci ha deliziato con bellissimi canti di Natale accompagnati magistralmente con la fisarmonica. Il piccoletto del gruppo è stato contentissimo, peccato solo che Kalle sia andato a fumarsi l'unica sigaretta della sua vita proprio in quel momento ;)

Babbo Natale con fisarmonica

Dopo i dolci abbiamo messo mano ad un gioco che personalmente odio, Trivial Pursuit. Conoscete quel detto "dopo aver toccato il fondo, abbiamo iniziato a scavare"? Ecco, se è vero che non sopporto il Trivial Pursuit, giocare con la versione svedese è ancora peggio. Unico lato positivo è che mi sono esercitato tantissimo ad ascoltare Kalle, Daniel ed Emilia a leggere i bigliettini nella loro lingua. Ma, nonostante il gioco non fosse tra i miei preferiti, la buona compagnia ha fatto passare allegramente anche questa.

Se volete vedere qualche altra foto, trovate tutto nella pagina di Facebook dedicata alla serata.

3 commenti:

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

io vorrei vedere com'è la versione con DVD di trivial pursuit.
quella Italiana è zeppa di personaggi della tv Italiana e telefilm come SuperCar....chi sa in Svezia con cosa sono stati sostituiti miti come Claudio Cecchetto loll

gattosolitario ha detto...

Bravo, hai avuto i regali? ;P

Puntino ha detto...

delizie Italiane.. mi sabglio o c'era anche un pandoro della Motta ?

Related Posts with Thumbnails