giovedì 12 marzo 2009

Your time is precious

Lo so, sono un pavone dalla ruota facile, molto facile, forse troppo, soprattutto nel campo lavorativo. Però sentirsi dire queste parole dal capo è una bella dimostrazione di stima e, fortunatamente, solo l’ultima di tante, tantissime soddisfazioni che questo lavoro mi sta dando.

Il “casus” è molto semplice: nella girandola dei piccoli task da completare mi trovavo assegnato un lavoretto semplice che mi ero preso perché potenzialmente compatibile con il motore di sondaggi che ho appena scritto.

Se avessi voluto lavorare di fino avrei potuto spenderci una giornata, altrimenti in un paio di orette avrei potuto produrre una paginetta web che rispondeva esattamente alle specifiche ma difficilmente riutilizzabile.

Stavo iniziando a metterci le mani su quando , attraverso la chat interna, mi arriva il messaggio del capo che mi dice qualcosa tipo “se non hai già iniziato questo task, preferirei assegnarlo a qualcun altro perché il tuo tempo è prezioso”.

Magari è lui che ha capito come prendermi, però io mi sono sentito molto soddisfatto di me e del mio lavoro. E queste cose fanno passare in secondo piano tutti i piccoli disagi di ieri, ma questo è un altro post!

3 commenti:

Dreamer ha detto...

Complimenti! sempre più in gamba!

gattosolitario ha detto...

Guarda che era una cazziata ;P

Kralizek ha detto...

naa non credo

rileggendo il post anche io ho avuto questa impressione, ma l'ho semplicemente trasmessa male ;)

Related Posts with Thumbnails