sabato 22 novembre 2008

Candido ed immacolato

Una cosa che mi piace del freddo stoccolmese è la sensazione di pulizia e asetticità che provo mentre cammino per le strade. Non so spiegare bene questa sensazione, ma con questo freddo sembra che germi, inquinamento e puzze dovuto al modo frenetico di vivere la città non possano esistere.

Questa mattina quando ho aperto la tenda ho scoperto che un candido mantello aveva ricoperto tutto il panorama.

Neve ad Abrahamsberg Neve ad Abrahamsberg Neve ad Abrahamsberg

Queste foto rendono solo vagamente l'idea dello spettacolo bianco ed immacolato che posso vedere dalla mia finestra. Credo che nel pomeriggio andrò a fare delle foto alla Stoccolma "turistica" versione innevata.

5 commenti:

gattosolitario ha detto...

Si, in effetti l'aria diventa come "immobile" quando si scende sotto lo zero, pulitissima, tersa.

Kalle ha detto...

Non è solo l´aria che sembra pulita, non si sente il rumore dal traffico così bene. Quando c´e molta neve c´e un silenzio bellissimo.
Inoltre, qui a Bromma si vede più dalla neve rispetto in città. Lì la neve è grigia e quasi pioggia.
Ci si trova bene a Bromma! ;-)

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

Una nevicata basterebbe per Napoli?
io penso che i rumori e le puzze di Napoli non li attutisce nemmeno una bufera di neve.

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

Uagliò che belle foto però :)

Puntino ha detto...

Che bell'atmosfera...

Related Posts with Thumbnails