mercoledì 27 agosto 2008

Il rene mancante!

Sebbene si dica che Stoccolma sia una delle città più costose d'Europa, solitamente non vedo molta differenza con l'Italia. Certo, il biglietto settimanale qui costa come quello mensile a Napoli, ma il servizio è totalmente di un altro livello. Il mercato alimentare è "caro" solo fin quando non si capisce che qui i prezzi cambiano dall'oggi al domani e da un posto all'altro c'è un'escursione anche del 100%. Magari a vedere i prezzi esposti dai ristoranti può venire un colpo, ma ogni portata è molto sostanziosa e raramente necessita di integrazioni, ad esclusione del dessert.

Ma se c'è una cosa che veramente trovo cara, è passare una giornata a Gröna Lund! Ieri abbiamo deciso di passare il pomeriggio lí e per entrare abbiamo speso qualcosa come 760 corone tra ingresso e braccialetto della felicitá (corse gratis per quasi tutte le attrazioni!).

Considerando anche le foto fatte sulle attrazioni, il gelato e la cena, credo che abbiamo speso qualcosa poco sotto i 120€. A pensare alle "economiche" serate all'Edenlandia di Napoli per poco non svengo.

Ad ogni modo la giornata é stata stupenda ed abbiamo fatto praticamente tutte le giostre. Oddio le piú "audaci" le ha fatte solo la mia gf. Io mi sono sacrificato per immortalarla dal basso.

E dopo una giornata lí posso dire che gli svedesi se non li si shekera per bene le budella non si divertono.

Per chiudere la serata, altra birretta al Kelly´s con Fornolese e signora che domani tornano in Italia.

7 commenti:

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

Cazzarola costa così tanto?
però diciamoci la verità, a Edenlandia ci sono attrazioni vecchie millenni.
Chi sa come hanno risistemato lo zoo...è parecchio che non ci vado.
quella si che era una bella attrazione quando era curato bene :)

Ciao.

p.s. dai spendi tutti quei soldi e poi non ti godi manco tutte le giostre? per quel prezzo io avrei sfruttato pure la giostrina per bambini loll

Kralizek ha detto...

Mah guarda che ieri ho trovato delle attrazioni che ricordo stavano all'Edenlandia quando ero bimbo. Ad esempio la nave vichinga ed il tappeto volante.

L'Edenlandia con il tempo ha tolto tutte le giostre "paurose" per mettere roba più tranquilla. Ancora piango l'Alpen Blitz ed il Mont Blanc.

Certo una rinnovatina alle canoe gliela darei... però non è così male :P

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

bhe noi ci siamo cresciuti alla fin fine.
Io sono stato a mirabilandia e vorrei vedere come hanno cambiato gardaland.

Disneyland Parigi...pensa che doveva venira Napoli :'(

Anonimo ha detto...

Meno male che allora io sulle giostre non ci sono mai voluto andare e mai ci andró! Almeno risparmio...

gatto

Puntino ha detto...

top lo sai che forse quelle giostre erano grati nella mitica Stockolm "le cartè".
Se nn l'abbiamo fatte ed erano incluse nella suddetta carta...sono stato scemo

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

sei stato mezzo scemo.
l'altra metà di scemaria diamola a quell'altro amico nostro loll.

@Gatto:
Un gatto che ha paura delle acrobazie? O_o

Dreamer ha detto...

Ave! Gustati l'ulitma serata incompagnia della tua simpatica Pulzella!

Un brindisi, CIAO!

Related Posts with Thumbnails