domenica 31 agosto 2008

Ricotta solitaria

Infine, dopo quasi 15 giorni insieme, è arrivato il momento che volevo non arrivasse mai. Il giorno del ritorno in Italia della GF.

La giornata è stata abbastanza concitata, ma alla fine abbiamo rispettato la tabella di marcia e siamo arrivati abbastanza in anticipo all'aereoporto (Arlanda) da mangiare con comodo.

Poco da dire se non che Arlanda mi fa sempre un certo effetto, è veramente bello! Non come il casermone chiamato Skavsta sperso nelle lande desolate.

Il momento del saluto è stato ovviamente "tosto" ma, nonostante il nodo alla gola, sono riuscito a riprendere il treno per la città.

Proprio alla stazione centrale ho incontrato Tre e Connie che, anche questa volta, è stata un tesoro a coccolarmi. Infatti, dopo aver mandato Tre a prendere un espresso per tutti, ci siamo seduti ed abbiamo fatto una lunga chiacchierata. Proprio quello che mi ci voleva.

Arrivato a casa ho rimesso a posto la stanza e mi sono preparato per la sera (oddio, notte, visto che sono sceso di casa a mezzanotte). Niente di particolare se non che al Medusa c'era un DJ incapace che metteva canzoni bellissime, ma da ascoltare in metro, non certo per ballare in pista.

Dopo aver dormito quasi 15 giorni in 2 in un letto singolo, dormire di nuovo da solo (per poco!) è stato "difficile" soprattutto per il freddo.

Oggi, domenica, me ne sono rimasto a casa a ricotteggiare e, soprattutto, a riscrivere il mio CV ed a compilare il modulo per l'iscrizione al sito del Collocamento svedese. Che botta!

Ah, domani batterò ogni record di spesa da quando sono qui in Svezia. Infatti farò l'abbonamento quadrimestrale alla metro. Hej då 400 euro.

1 commento:

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

porc...400 €uro?? O_o

Bhe però spesi bene dai!

Related Posts with Thumbnails