domenica 26 ottobre 2008

Lönehelg

Ieri tornando in metro con Kalle abbiamo visto una scena disgustosa. Mai, in questi 3 mesi, ho visto una tal quantitá di gente che sbocca e/o che si abbandona su qualsiasi superficie in stato semi-comatoso dovuto all'eccesso di alcol. Addirittura il primo week-end dopo il giorno di paga ha un nome specifico, lönehelg.

Questo post é piú per sfatare il mito della Svezia perfetta che per descrivere un'esperienza personale che si é esaurita quando ho cambiato vagone: non credo che il Paradiso esista, ed a maggior ragione l'Eden non é parte di questo mondo. Ogni posto ha i suoi problemi.

Però a me questi problemi vanno bene, perchè sono problemi delle persone che non apprezzano ciò che hanno e che, nella maggior parte, si ubriacano più per crearsi un problema che per dimenticarne uno.

Se tutto funziona dalla che metro funziona bene il 99.99% del tempo agli stipendi alti e alla buona stabilità sociale, sarò cinico, ma di uno svedesotto che mi sbocca in metro me ne frega il giusto.

Oggi pomeriggio faccio una pazzia: vado a vedere un film in svedese al cinema. E' un cartone animato per bambini, per la precisione Star Wars: Clone Wars, ma mi sono perso la versione in inglese e non voglio saltare anche questa. Male che vada andrò a pescare la versione inglese dal torrente!

2 commenti:

gattosolitario ha detto...

Il lönehelg é un momento interessante! Addirittura l'IKEA é aperta dopo le 18:00 (fino alle 20:00)

Puntino ha detto...

Mi trovo con i tuoi discorsi circa un "paradiso terrestre".

Related Posts with Thumbnails