lunedì 8 settembre 2008

L'Avvocato ha sempre ragione!

La missione del giorno era aprire un conto in banca. Cosa non facile se non si è svedesi dalla 4a generazione (scherzo) e non si lavora (vero).

Per prima cosa sono andato allo Skatteverket a farmi fare il Personbevis, che altro non è che un attestato dove la banca può leggere il personnummer ed altre informazioni. Tutto facile e lineare se non fosse che mi hanno sbagliato il nome del povero Solomon, o meglio, hanno omesso il suo cognome ma dovrei aver aggiustato il tutto. Trovandomi mi sono fatto fare un personbevis anche per l'ufficio immigrazione, mi sa che domani in mattinata ci andrò.

Preso il foglietto, mi reco alla Swedbank di Hamngatan e mi sento rispondere: nulla da fare, quando avrai un lavoro sarà il tuo stesso datore di lavoro ad aprirti il conto presso una delle banche svedesi. Strabuzzo gli occhi per la particolarità della cosa ed esco.

Attraverso ed entro nella filiale della Nordea: niente da fare anche lì. Ma qui mi viene detto che serve una busta paga per aprire il conto. Lo stesso anche dalla SEB, a pochi passi.

A questo punto prendo la metro e, anzicchè scendere alla solita Abrahamsberg, mi allungo di nuovo fino a Brommaplan (la successiva) alla ricerca di una banca. Girando per la piazza trovo un ICA Supermarket che sarebbe il fratello maggiore dell'ICA che ho sotto casa, buono a sapersi! Continuando il giro trovo una banca... è una filiale di Bromma della Swedbank. Senza neanche tanta convinzione entro e prendo il numero. Quando è il mio turno mi siedo e chiedo candidamente di aprire un conto in banca. Mi viene chiesto se sono cittadino europeo e se ho un passaporto. Consegno Personbevis e Passaporto ed in pochi minuti ho il mio bel conto.

Una volta a casa devo dire che la bistecca di carne aveva un altro sapore. :)

3 commenti:

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

Resta da capire perchè una filiale della stessa banca ti ha aperto un conto mentre un altra filiale ti ha cortesemente mandato a quel paese...

TopGun [Ace In The Storm] ha detto...

p.s. Ormai hai già fatto ma ti segnalo questi due post di una Blogger della Nuova Zelanda che vive a Stoccolma:

http://fittingthemold.blogspot.com/2008/05/rule-no1-on-how-not-to-lose-business.html

http://fittingthemold.blogspot.com/2008/07/customer-service-does-exist-in-sweden.html

Anonimo ha detto...

Che ti avevo detto? Lo ho scritto anche su mondosvezia, non c'é una regola in Svezia, dipende dall'impiegato che ti trovi di fronte!!! Alla fine gira gira lo trovi uno decente e tutto fatto : )

gattosolitario

Related Posts with Thumbnails